Condensa sulla finestra ogni mattina? Gabi Infissi solutions

Condensa sulla finestra ogni mattina? Gabi Infissi solutions

Ogni mattina in inverno, prima o dopo colazione, quasi come una cura farmacologica, ti ritrovi ad asciugare quella fastidiosa condensa sulle finestre?

Condensa: chi è il colpevole?

L’infisso?

La posa in opera?

Prima di tutto per affrontare il problema bisogna conoscere il proprio ambiente e quindi è importante effettuare il controllo dell’umidità ambientale.

Il termoigrometro è lo strumento giusto che può aiutarti a verificare l’umidità dell’ambiente.

Potrai così conoscere, dopo un attenta valutazione, l’entità del problema!

Considera che la condensa si forma quando aria calda e umida incontra una superficie fredda.

Al raffreddamento dell’aria calda, l’acqua in eccesso diventa condensa.

Vien da se che, essendo un procedimento naturale, non ha niente a c he vedere con la qualità dell’infisso, in questo caso delle finestre.

E allora perché c’è un’eccessiva umidità?

Ti faccio io qualche domanda:

  • Il ricambio d’aria è sufficiente?
  • I vapori della cucina sono eccessivi?
  • Dove stendi i panni?
  • Dopo la doccia hai mai areato l’ambiente?

Queste domande servono a capire se i tuoi comportamenti possono influire sull’umidità in casa!

Se i tuoi comportamenti sono corretti e l’umidità in casa è controllata avrai bisogno di un esperto.

Gabi Infissi può valutare la posa in opera dell’infisso ed intervenire per risolvere il problema!

Contattaci!

Cosa aspetti?

Chiamaci al numero 0733.898486, invia una mail a info@gabiinfissi.it o compila gli appositi campi nella sezione “Contattaci”.

Gabi Infissi a tua completa disposizione.

Total Page Visits: 728 - Today Page Visits: 1

Correlati

Come oscurare le finestre?

Come oscurare le finestre?

È possibile sostituire le finestre senza opere murarie?

È possibile sostituire le finestre senza opere murarie?

Come aumentare la luminosità di un’abitazione

Come aumentare la luminosità di un’abitazione

Spifferi da finestre e porte: come risolverli una volta per tutte

Spifferi da finestre e porte: come risolverli una volta per tutte

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *